NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

illorandom 09Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti.

Cliccando il bottone Approvo confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer.

Per saperne di più su cookies e localStorage, visita il sito Garante per la protezione dei dati personali.

icona NLRfondazionecariplo logo colibri logozeroventi logoicona instagramutubefacebook

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

illorandom 09Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti.

Cliccando il bottone Approvo confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer.

Per saperne di più su cookies e localStorage, visita il sito Garante per la protezione dei dati personali.

icona NLRfondazionecariplo logo colibri logozeroventi logoicona instagramutubefacebook

PERCHE'?
Il bambino inizia a conoscere e distinguere il libro dagli altri oggetti attraverso il contatto fisico e la mediazione delle mani. Così il libro passa da semplice oggetto a strumento vivo, un amico con il quale parlare, tra le cui pagine ritrovare cose già viste e cose nuove: una porta aperta sul mondo reale e su quello magico. La terza edizione di A BI BOOK propone eventi, approfondimenti e laboratori su queste prime modalità di lettura, mettendo al centro il bambino esploratore che indaga e conosce con le mani sia i consueti libri cartacei sia i più recenti "nuovi libri", frutto della tecnologia digitale. A questo scopo, saranno organizzati due importanti convegni: uno sulla fisicità del libro e della lettura, l'altro sull'educazione all'uso delle nuove tecnologie e sui primi libri digitali. L'ospite d'onore è Jeanne Ashbé, illustratrice, scrittrice, logopedista belga che crea libri sulla vita quotidiana del bambino. Il Festival nasce dal mondo delle biblioteche e in particolare dalla felice esperienza di collaborazione tra biblioteche di RBB - Rete delle Biblioteche Bresciane e La Vetrina, significativa esperienza italiana di valorizzazione della letteratura per l'infanzia. Le giornate del Festival prevedono, come di consueto, numerosi appuntamenti operativi: mostre tematiche, proposte bibliografiche, laboratori, atelier, letture animate nelle piazze della città, tour culturali per piccoli lettori, genitori, educatori, bibliotecari.
Anche così incomincia l'avventura del lettore…
 
OBIETTIVI
Contribuire a diffondere una cultura attenta ai bisogni psicologici dei bambini.
Dimostrare che il tempo trascorso con i bambini è straordinariamente importante.
Riconoscere che il bambino è un lettore fin dalla più tenera età.
Valorizzare il ruolo dei genitori come fondamentali mediatori di lettura e narratori.
Favorire lo sviluppo di spazi e di servizi per l’infanzia in grado di offrire occasioni di lettura per promuovere la consuetudine al libro cartaceo e digitale come strumento di crescita e di sviluppo cognitivo, affettivo, relazionale.
 
PER CHI?
Bambini 0-3 anni e oltre, genitori, bibliotecari, educatori e animatori, lettori da conquistare.
 
DOVE e COSA?
A Brescia nelle piazze del centro
CONFERENZE
LABORATORI E LETTURE
ALTRI EVENTI

GIRO IN CITTA'

il Festival

llustrazioni Marta Comini per Festival ABiBook 2017
Joomla SEF URLs by Artio

Calendario

Ultimo mese Novembre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3 4 5
week 45 6 7 8 9 10 11 12
week 46 13 14 15 16 17 18 19
week 47 20 21 22 23 24 25 26
week 48 27 28 29 30
Tutti i libri presentati e consigliati durante il Festival si possono trovare presso

logo NLR